COME DIGITALIZZARE I PROCESSI AZIENDALI?

UNIFICARE I DATI IN UN MONDO SEMPRE Più CONNESSO

Ti sei mai chiesto quanto sia importante comprendere l’impatto che stanno avendo internet, i canali social e l’utilizzo di dispositivi mobile sulla tua azienda? Nel 2015 erano 3 miliardi le persone che accedevano a internet, contro i 3,4 miliardi di oggi.
Analizzando la panoramica mondiale il numero degli utenti internet è cresciuto del 10%, le persone attive sui canali social sono aumentate di 219 milioni di unità (+ 10%) e coloro che usano i dispositivi mobile registrano il +4% (+141 milioni).
Il dato maggiormente in crescita riguarda il numero di persone che accedono ai social media da dispositivi mobile, dove vediamo un +17% (l’incremento è di 283 milioni di individui), questo dato fa capire come si tenda ad utilizzare sempre meno il computer e sempre più lo smartphone.

GLI INVESTIMENTI DELLE AZIENDE ITALIANE SONO DESTINATI AI SISTEMI DI ADVANCED ANALYTICS E MARKETING CLOUD

Un’indagine svolta dall’Università Bocconi di Milano condotta nel 2015 evidenziava che gli investimenti delle aziende italiane erano destinati verso:

1. Sviluppo di Analytical Skills e di Decision Making capability: oltre alla classica Business Intelligence cresce l’interesse verso i sistemi di Advanced Analytics e Marketing Cloud.

2. Miglioramento dei processi operativi, collaborativi e di comunicazione interna alle aziende: si è riscontrata una preferenza verso i knowledge e content sharing, dei sistemi di integrated communication e collaboration e dei sistemi di automazione dei processi operativi aziendali (a seguire le soluzioni che sono in grado di semplificare il sistema operativo come ad esempio i sistemi Erp o i sistemi verticali specializzati in cloud, interfacciati con i sistemi gestionali aziendali, e i sistemi di integrazione della supply chain con fornitori e distributori).

3. Miglioramento delle performance aziendali (economico-finanziarie, compliance, reputation e Csr): la Digital Transformation attribuisce valore al brand e alla reputation aziendale fornendo un’immagine più hightech dell’impresa, visibile sui mercati ad esempio attraverso modalità innovative per raggiungere e servire i propri clienti per creare una Customer Experience che dia maggior valore all’offerta.

4. Maggiori capacità dell’impresa di raggiungere (con la omnicanalità) e di soddisfare (con una migliore Customer Experience) i propri clienti attuali e potenziali: la capacità di raggiungere nuovi segmenti di clienti attraverso un’analisi preliminare oltre alla capacità di integrare tutti i canali sia above the line che below the line.

5. Innovare i prodotti e servizi dell’azienda e creare nuovi modelli di business: la capacità di rivitalizzare prodotti e servizi esistenti e il lancio di nuovi.

AGGIORNARE I DECISION MAKER IN REAL TIME

Le aziende stanno subendo una trasformazione culturale che permette di affrontare le nuove sfide del mercato con una strategia digital first; ciò non significa portare nuove tecnologie nelle organizzazioni ma metterle al servizio dei processi al fine di condividere informazioni in tempo reale tra tutti i decision maker coinvolti.
Per avviare un processo di Digital Transformation è importante utilizzare tutti quegli strumenti che permettono, in modo semplice e rapido, di analizzare l’impressionante volume d’informazioni generato dal commercio online o da tutte le attività di marketing online.

Culture eats strategy and technology for breakfast

In un ecosistema così complesso come quello della Digital Economy, la diffusione della cultura del dato porta valore all'interno di tutta la filiera aziendale.

Tracciare dati ed elaborarli per comprendere e migliorare processi di acquisto, comportamenti, analizzare preferenze e tendenze, significa poter programmare strategie mirate che permettono alle aziende di emergere nel mercato.

Avere coscienza della centralità del dato e diffondere questa consapevolezza in tutte le business unit trasforma le azioni svolte e le decisioni prese in vero vantaggio competitivo. Per raggiungere questo obiettivo non è centrale adottare nuove tecnologie o software ma è centrale la diffusione di una cultura del dato e le analisi che si possono sviluppare.

Il nostro ruolo è portare e diffondere nelle aziende questo approccio culturale, proponendo i percorsi disegnati insieme al vostro business.

Colmiamo la distanza tra dati e informazioni

Attraverso un percorso di Data Discovery nell’Analytics of Everything è possibile captare tutte le informazioni necessarie, raggrupparle e colmare la distanza tra dati e informazioni, per incrementare modelli decisionali condivisi da un esteso ecosistema. Ma non solo, attraverso le soluzioni di Advanced Analytics è possibile creare un unico strumento che permette di misurare costi e risultati di tutte le attività aziendali per monitorare tutti gli investimenti eseguiti e migliorare quelli futuri. E' importante avere un supporto nel percorso di Digital Transformation basato su una cultura del dato.